FAUSTO CAROTENUTO  IL MISTERO DELLA SITUAZIONE INTERNAZIONALE FONTE MACROLIBRARSI LINK

Guerre, violenza, terrorismo, povertà, fame, m lattie. Perché tutto questo? Perché la crisi economica? Chi guida veramente i governi, l’economia, i media e le grandi organizzazioni?

 

In questo libro un'analisi approfondita delle dinamiche spirituali e materiali che sono dietro gli eventi del mondo, supportata da forti esperienze dirette dell’autore in vari scenari internazionali, a stretto contatto con i poteri che vengono svelati e descritti.

 

Una visione più profonda dei sistemi di manipolazione e del loro modo di agire in sfere che sono materiali e spirituali contemporaneamente. In uno scenario che va ben al di là dell’usuale complottismo, che raggiunge solo gradini molto bassi di certe piramidi oscure, e non ne identifica le motivazioni profonde. Solo questo tipo di conoscenze e di prospettive consentono di comprendere che la situazione non è affatto disperata, ma il terreno fertile di una grande e decisiva svolta dell’evoluzione umana.

 

Un modo di osservare la situazione internazionale profondamente diverso ed estremamente rivelatore. Un importante e nuovo strumento di consapevolezza.fO


Daniel Lumera il Codice della luce fonte macrolibrarsi link

 

Le frequenze della luce solare contengono le informazioni per la nostra salute, il nostro benessere e la nostra evoluzione. Il sole è una porta, un nucleo di connessione attraverso cui l'universo comunica queste informazioni all'essere umano utilizzando un particolare linguaggio: il codice della luce. Da questo codice dipendono le cose che ti accadono, le persone che incontri, le situazioni che vivi, la capacità di essere felice, le malattie e la loro guarigione.

 

La luce conosce il linguaggio dell'anima, che regola la tua evoluzione e la tua salute. Scienziati, mistici, santi e filosofi parlano di questo codice, lo interpretano e ne svelano i segreti secondo una nuova coscienza. Questo libro ti offre le chiavi per accedere al linguaggio della luce attraverso la comprensione di un particolare punto di vista, quello del sole.


COSCENZA DI CORRADO MALANGA FONTE MACROLIBRARSI LINK

 

Il motivo è che voglio condividere con voi la conclusione a cui sono giunto attraverso questo ragionamento, e per la quale potrebbero bruciarmi sul rogo: il sistema di Galileo per vedere l'universo e per comprendere come siamo fatti è sbagliato!

 

Analizziamo il processo che ha portato il fisico pisano alla formulazione della propria teoria.

 

Prima di tutto, Galileo si è accorto che esisteva un fenomeno fisico da studiare, cioè l'ha guardato dall'esterno: ha visto che esisteva il pendolo, ha notato che la lampada del Duomo di Pisa oscillava. La storia della scienza racconta che, dopo aver osservato il fenomeno, l'ha simulato mentalmente e ha cercato di scrivere una legge che fosse in grado di descriverlo.

 

In realtà, però, non è andata così.

 

Il fenomeno, infatti, era dentro di lui.

 

Galileo l'ha riconosciuto inconsciamente come fenomeno esterno, è stato catturato dal pendolo perché sapeva esattamente cosa fosse il pendolo, ma lo sapeva solo a livello inconscio. Lo sapeva perché l'aveva costruito lui: in quanto Dio, creatore, ha costruito il pendolo e le leggi che lo regolano, quindi ha riconosciuto nel moto del pendolo qualcosa che gli apparteneva.

 

Galileo, però, credeva di aver fatto il contrario, non conosceva i meccanismi della coscienza.

 

In altre parole, noi non osserviamo un fenomeno fisico esterno e lo portiamo alla coscienza, ma riconosciamo un fenomeno fisico come una nostra creazione, e quando riusciamo a comprenderne le leggi in realtà le stiamo solo ricordando, perché noi stessi ne siamo stati i creatori.

 

Questa idea è travolgente, ed è la dimostrazione che il nostro cervello raccoglie dentro di sé tutte le informazioni proprie della fisica delle particelle subatomiche esistenti, anche di quelle che ancora non sono state scoperte!

 

Questo vuol dire, sostanzialmente, che studiare non serve a niente,

ma per capirlo bisogna aver studiato.


La Terapia Verbale - La Medicina della Consapevolezza di Gabriella Mereu fonte macrolibrarsi

 

Questo mio volumetto sulla cura delle malattie non ha niente di "scientifico"; ogni volta che intraprendo una cura non ho nessuna analisi di laboratorio davanti, non ho nessuna misurazio­ne, sto agendo nell'imponderabile: la coscienza del paziente. Non ha senso, per me esporre casi­stiche perché i casi clinici sono tra i più dispa­rati e perché agisco su un terreno che si manife­sta attraverso una risposta dall'inconscio.

 

Que­sta varia da persona a persona e, nella stessa per­sona è variabile nel tempo (ma il paziente spes­sissimo viene curato). Agisco proprio al contra­rio dell'opinione comune: «L'intervento è anda­to scientificamente bene, ma il paziente è mor­to». Ho cercato di esprimermi in un linguaggio chiaro e semplice, che è il linguaggio della verità, perché mi possano capire tutti. Vorrei trasmettere un importante messaggio: la terapia migliore è quella che segue tre parametri: agire nel minor tempo possibile, essere la meno traumatica possibile e la meno dispendiosa possibile.

 

Curano tutti: i medici con i farmaci, gli omeopati con i rimedi, i chirurghi, gli ago-puntori, gli sciamani, la medicina popolare. Dietro questo fenomeno vi è un fatto molto semplice: che il paziente si cura da solo. Questo mio libretto, che descrive una tecnica tratta da anni di ricerche, vuole dimostrare essen­zialmente che la medicina ed il medico sono solo dei veicoli e che il medico dovrebbe funzionare solo da guida, perché la guarigione fìsica si attui insieme alla consapevolezza ed alla evoluzione del paziente."..link


Enrica Perrucchietti e Guanluca Marletta Unisex fonte macrolibrarsi

«Il Mondialismo agisce preferibilmente sul piano dei “costumi”, delle “mode”, dei “modi di pensare”, attraverso la creazione di un “immaginario globale” che influenzi le scelte delle masse, utilizzando il cinema, le televisioni, il teatro, le riviste e i quotidiani, il web […].  Lo scopo del presente libro, pertanto, è quello di cercare di comprendere perché, al giorno d’oggi, si voglia intervenire e rimodellare l’immagine stessa dell’uomo, per imporre una concezione della sessualità ideologica e avulsa da qualunque retaggio “naturale”: un processo, questo, che, nelle sue forme più estreme, sembra destinato a sfociare nel modello di un “uomo artificiale”, un vero e proprio Transumanesimo»....link


Entusiasmologia di Fabio Marchesi fonte macrolibrarsi

 

Secoli di insegnamenti volti a generare più "sudditi" infelici ma obbedienti che individui liberi ed indipendenti; una cultura del senso di colpa e della paura che rende incapaci di essere "baciati" dalla Fortuna; vertici delle gerarchie umane occupabili più facilmente da incapaci se i "governati" sono tenuti indebitati e in un diffuso senso di ingiustizia e di impotenza.

 

Rendersi Felici e Fortunati è un'Arte straordinariamente individuale, che richiede solo un po' di audacia per affrontare un cambiamento radicale della prospettiva dalla quale si osserva sé stessi e la Vita, per riuscire ad accorgersi di chi si è veramente e di quello che davvero si vuole e si può fare senza limitarsi al solo sperare.

 

Entusiasmologia per entrare in diretta relazione con l'essenza più grande di sé stessi senza più bisogno di maestri o aiuti esterni, per superare infelicità, mancanze e crisi facendo della propria vita un capolavoro di Gioia generata, vissuta e condivisa, premiati direttamente da sé stessi e dalla vita...link


La dieta del Dott. Mozzi fonte il giornale dei libri

 

"La Dieta del Dottor Mozzi" pone l'attenzione sull'alimentazione e sui risvolti che ha sul corpo umano. L'intento del testo è dare la possibilità a tutti, anche a coloro che non hanno cognizioni mediche, di tenere sotto controllo il proprio stato di salute. E un manuale pratico che ci dà la possibilità di capire ciò che accade nel nostro organismo.

 

Queste note vengono stese dopo trent'anni di pratica medica e vent'anni di osservazione e studio dell'organismo umano e delle sue reazioni all'introduzione di determinati alimenti.

 

La semplicità del metodo lo distingue e lo rende accessibile a tutti. Consente a chiunque di imparare ad "ascoltare" autonomamente i segnali che l'organismo invia, di riconoscere l'effetto che gli alimenti utilizzati possono avere sulle diverse persone per stabilire la dieta e lo stile di vita più appropriato a ciascuno.

 

II gruppo sanguigno è dato da un'impronta genetica precisa che distingue ogni individuo dagli altri, lo caratterizza e permette di capire come è fatto e come si comporta il nostro sistema immunitario. E possibile utilizzare i quattro gruppi sanguigni 0, A, B, AB come una guida attendibile per scegliere un'alimentazione idonea a ognuno, che può consentire un miglioramento del proprio stato fisico e una riduzione del rischio di ammalarsi. Inoltre può aiutare a risolvere eventuali stati patologici.

 

Il testo cerca di fornire a tutti uno strumento per riappropriarsi della gestione quotidiana della propria salute e occuparsi con cognizione di causa delle proprie condizioni fisiche, lasciando ai medici la gestione dei traumi, delle urgenze e delle malattie di una certa rilevanza. Il campo delle intolleranze è un campo in cui attualmente non esistono certezze. La verità assoluta risiede solo in noi stessi e ci si può avvicinare ad essa accostando tra loro tante piccole verità.

 

I meccanismi biologici di un essere vivente sono molteplici per cui è sufficiente che avvengano modificazioni in un equilibrio biologico perché subentrino nuovi segnali e disturbi. Si ritiene che ciò che abbiamo esposto sia solo l'inizio e non la conclusione delle ricerche in merito alle intolleranze alimentari. Uno stimolo da cui partire e che altri potranno sviluppare. Scoprire tutti i meccanismi e i processi sottesi alle intolleranze è un compito che lasciamo ai ricercatori e ai biologi...link


Reality Transurfing - Lo Spazio delle Varianti di Vadim Zeland fonte il giardino dei libri

 

Lo Spazio delle Varianti è il volume che apre la trilogia del Transurfing, nuova e straordinaria tecnica di interpretazione della realtà che rappresenta una delle più innovative modalità di esercitare le proprie capacità e la propria intelligenza. Nell’arco del 2010 saranno pubblicati, sempre da Macro Edizioni, i successivi due volumi: Il fruscio delle stelle del mattino e Avanti nel passato.

 

Chi pratica il Transurfing scivola senza sforzo tra le onde del quotidiano e cavalca la vita con leggerezza, senza sprofondarvi dentro. Libero da legami di dipendenza e consapevole di ogni cosa che fa, il transurfer non attribuisce mai troppa importanza agli eventi, che in questo modo perdono la loro connotazione positiva o negativa e non hanno più il potere di influire sulla sua esistenza.

 

Attento a non disperdere la propria energia lottando inutilmente contro i pendoli – strutture mentali vincolanti che si rafforzano quanto più le persone danno loro risonanza – il transurfer preferisce essere spettatore attivo invece che attore, assumendo in questo modo una prospettiva più distante, rilassata e obiettiva.

 

Metafora perfetta del Transurfing è il principio alla base dell’aikido. In quest’antica disciplina chi viene preso di mira non si oppone all’attacco, ma accompagna l’avversario nei suoi movimenti, sfruttandone la forza a proprio vantaggio. Nel Transurfing non c’è posto per l’opposizione diretta alla realtà, ma solo per un sapiente utilizzo dell’energia nella direzione a noi più favorevole.

 

Transurfing ha già conquistato decine di milioni di persone, che si sono appassionati e hanno apprezzato gli stimolanti e innovativi contenuti proposti da Vadim Zeland nelle sue opere....link